Think globally, act locally

Sempre più aziende B2B puntano sugli strumenti digitali per approcciare nuovi mercati e allargare il loro business.

Grazie alla digitalizzazione, sbarcare su un nuovo mercato è come aprire una “nuova filiale”, di conseguenza, ogni azienda dovrà effettuare una vera e propria “geolocalizzazione” degli strumenti di marketing e dei contenuti.

“Think globally, act locally”: ogni azienda dovrà adattare le proprie strategie globali alle caratteristiche, ai codici linguistico-visivi e soprattutto alla cultura del paese di approdo.

Creare una corretta strategia di geolocalizzazione è fondamentale per le aziende B2B che vogliono essere presenti su nuovi mercati.

Post correlati

Digital Marketing

Quanto contano i social media in un piano di comunicazione aziendale B2B?

Ieri sera Instagram e Facebook sono andati letteralmente in “down”…

leggi tutto →
Digital Marketing

Marcegaglia Forli, il più grande stabilimento al mondo di tubi inox raccontato in un video

I tubi in acciaio inossidabile stanno diventando un materiale sempre più “prezioso”. Come confermano…

leggi tutto →
Digital Marketing

Grazie a Tik Tok, la scoperta di una ghost town americana

Notizia di questi giorni è che grazie a un video pubblicato su TikTok negli USA si è riusciti addirittura a scoprire un quartiere fantasma.

leggi tutto →