Premio Icona ad ArtVerona edizione 2012
Featured Video Play Icon

Premio Icona ad ArtVerona edizione 2012

Ad ArtVerona Studio Chiesa sostiene il Premio Icona, quest’anno attribuito all’opera “Voice of Space” di Michele Spanghero.

L’opera diventerà l’immagine della comunicazione di ArtVerona per l’edizione 2013 e sarà in deposito al Mart di Rovereto. La Commissione presieduta, per questa settima edizione, da Cristiana Collu, direttore del Mart-Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto e da Paola Marini, direttore dei Musei d’Arte e e Monumenti del Comune di Verona, ha motivato così: “La scelta è ricaduta su Michele Spanghero e sull’opera Voice of Space per la sintesi e le suggestioni che evoca. Per il felice connubio tra tecnologia e tecnica scultorea in una forma essenziale, iconica, rappresentativa, inclusiva e accogliente”.

Elisabetta Pozzetti approfondisce i contenuti estetici dell’opera con l’artista Michele Spanghero, vincitore del Premio.

Post correlati

Cultura

Studio Chiesa ad ArtVerona incontra lo scultore Michelangelo Galliani

Studio Chiesa incontra l’artista Michelangelo Galliani, autore di una suggestiva installazione ad ArtVerona. Lo scultore…

leggi tutto →
Cultura

Il Museo Ettore Guatelli nella speciale guida del direttore Mario Turci (4-4)

Il Museo Ettore Guatelli a Ozzano Taro di Collecchio (PR) è uno scrigno di storie, di narrazioni che attraverso gli oggetti…

leggi tutto →
Cultura

Il Museo Ettore Guatelli nella speciale guida del direttore Mario Turci (2-4)

Il Museo Ettore Guatelli a Ozzano Taro di Collecchio (PR) è uno scrigno di storie, di narrazioni che attraverso gli oggetti…

leggi tutto →