Think globally, act locally
Workout Magazine By Studio Chiesa Communication

Think globally, act locally

Sempre più aziende B2B puntano sugli strumenti digitali per approcciare nuovi mercati e allargare il loro business.

Grazie alla digitalizzazione, sbarcare su un nuovo mercato è come aprire una “nuova filiale”, di conseguenza, ogni azienda dovrà effettuare una vera e propria “geolocalizzazione” degli strumenti di marketing e dei contenuti.

“Think globally, act locally”: ogni azienda dovrà adattare le proprie strategie globali alle caratteristiche, ai codici linguistico-visivi e soprattutto alla cultura del paese di approdo.

Creare una corretta strategia di geolocalizzazione è fondamentale per le aziende B2B che vogliono essere presenti su nuovi mercati.

Post correlati

Digital Marketing

BIG DATA: AL SERVIZIO DELLA LEAD GENERATION

BIG DATA. Wow! Già il nome stesso incute rispetto: BIG DATA! Qualcosa di grande, enorme, difficile da controllare. A me…

leggi tutto →
Digital Marketing

MARKETING, PROGRAMMAZIONE E DESIGN: UN MIX VINCENTE CHIAMATO GROWTH HACKING

Se fosse così facile ci riusciremmo tutti. Ma non è così. Come ogni aspetto della comunicazione, anche il Growth Hacking ha le sue regole e le…

leggi tutto →
Digital Marketing

GIORNATA MONDIALE DELLE EMOJI

Non c’è alcun dubbio nell’affermare che siamo nell’era delle emoji. Tanto da dedicare alle “simpatiche faccine & Co”…

leggi tutto →