Think globally, act locally
Workout Magazine By Studio Chiesa Communication

Think globally, act locally

Sempre più aziende B2B puntano sugli strumenti digitali per approcciare nuovi mercati e allargare il loro business.

Grazie alla digitalizzazione, sbarcare su un nuovo mercato è come aprire una “nuova filiale”, di conseguenza, ogni azienda dovrà effettuare una vera e propria “geolocalizzazione” degli strumenti di marketing e dei contenuti.

“Think globally, act locally”: ogni azienda dovrà adattare le proprie strategie globali alle caratteristiche, ai codici linguistico-visivi e soprattutto alla cultura del paese di approdo.

Creare una corretta strategia di geolocalizzazione è fondamentale per le aziende B2B che vogliono essere presenti su nuovi mercati.

Post correlati

Digital Marketing

Le app come efficaci strumenti di comunicazione per il settore B2B industrial

Solo nel 2020, nel mondo sono state scaricate 2,87 milioni di app, mentre i download sono stati 218 miliardi…

leggi tutto →
Digital Marketing

Viaggio tra gli algoritmi di Google – parte 2

Come abbiamo visto nella prima parte del nostro articolo “Viaggio tra gli algoritmi di Google – parte 1”…

leggi tutto →
Digital Marketing

“Engineering a sustainable future”: un evento virtuale per i collaboratori aziendali

La grande sensibilità e il continuo impegno per la crescita sostenibile di Dana Incorporated…

leggi tutto →