Volete rivedere una mostra o l’avete persa? La nostra tecnologia la rende eterna
Workout Magazine By Studio Chiesa Communication

Volete rivedere una mostra o l’avete persa? La nostra tecnologia la rende eterna

Anche il Corriere della Sera ha dato ampio risalto a Steellife Digital Re-life Experience: si tratta di un’esposizione virtuale, ideata per un progetto passato che rivive oggi “onlife”, e che integra perfettamente la realtà aumentata del virtual tour immersivo con le immagini della mostra Steellife, allestita da Studio Chiesa nel 2009 nelle sale della Triennale di Milano per celebrare i 50 anni di attività del gruppo Marcegaglia. L’evento vide esposti otto artisti provenienti da tutto il mondo, in quella che è stata la prima mostra internazionale sull’acciaio.

Attraverso un’esperienza “phygital“, abbiamo messo a punto questo nuovo concept con il quale è stata aperta la strada alla possibilità di riproporre mostre delimitate nel tempo anche a distanza di anni.

Abbiamo così ricostruito nel dettaglio un intero percorso culturale, come lo avevamo concepito in origine, oltre ad avere aggiunto contributi audio e video del periodo originale della mostra.

L’allestimento, pertanto, viene riproposto in maniera sostenibile e user friendly alle persone che non avevano potuto visitarlo a suo tempo, condividendo quell’esperienza anche con le generazioni successive.

“Ma non si tratta di una mera volontà mnemonica o archivistica di ciò che è stato”, precisa la nostra art curator Elisabetta Pozzetti. “La necessità scaturisce piuttosto dall’esigenza di rigenerare l’incanto dello sguardo mediante un’esperienza similare, certamente affine, ma nuova e totalmente rinnovata e potenziata grazie agli strumenti di approfondimento e di scoperta digitali. Una modalità che intende rianimare i progetti culturali conclusi, dando loro possibilità di essere fruiti in un tempo potenzialmente infinito.”

Cosa aspettate? Venite a scoprire Steellife Digital Re-life Experience!

Workout Magazine By Studio Chiesa Communication

Post correlati

Cultura

Il dietro le quinte della mostra Mimicry di Chiara Lecca

La costruzione di una mostra ha un indubbio potere fascinoso, perchè anche la collocazione delle opere nello spazio…

leggi tutto →
Cultura

Volete rivedere una mostra o l’avete persa? La nostra tecnologia la rende eterna

Anche il Corriere della Sera ha dato ampio risalto a Steellife Digital Re-life Experience…

leggi tutto →
Cultura

Adolfo Wildt- primo scultore d’Italia, genio solitario, grandioso maestro del Novecento

Elisabetta Pozzetti ci accompagna nel racconto della mostra “Adolfo Wildt. L’anima e le forme tra Michelangelo e Klimt”…

leggi tutto →